19° Festival Internazionale degli Ottoni Italian Brass Week

Roger Bobo
Gene Pokorny
Anne Jelle Visser
Mario Barsotti
Periodo
dal 22 al 29 luglio 2018
Tipo di lezioni

Il corso di tuba avrà le seguenti modalità.

Gli allievi iscritti potranno usufruire delle lezioni con i maestri e la seguente ripartizione:

  • 2 lezioni di 30 minuti con Roger Bobo
  • 3 lezioni di 30 minuti con Anne Jelle Visser
  • 3 lezioni di 30 minuti con Mario Barsotti
  • 2 lezioni di 30 minuti con Gene Pokorny

 

Le lezioni saranno così calendarizzate:

  • dalle 9.00 alle 12.00: Lezioni individuali
  • dalle 12.30 alle 13.15: Conferenze
  • Pausa pranzo
  • dalle 15.00 alle 18.00: Lezioni individuali
  • dalle 18.00 alle 19.30: Prove Brass Ensemble
  • dalle 19.30 alle 21.30: Cena
  • 21.30: Concerti serali
  • 23.30: jam session al Pub con i jazz soloist del festival.

 

I Master collettivi e i concerti sono inclusi nella quota dl partecipazione. Non è richiesta un audizione per partecipare.

Alla fine della Master class, verrà rilasciato un diploma dall'Italian Brass Week.

Limite studenti
28
Costo
Il prezzo per il corso di tuba è fissato in 200€ di iscrizione e quota associativa e 300€ di partecipazione.
Campus Corno
Campus Tromba
Campus Trombone
Campus Tuba
Premio internazionale

Roger Bobo

Dal 22 al 29 luglio 2018

Brass legend

Brass legend, solista vitruoso, miglior insegnante al mondo... Questi sono solo alcune delle definizioni associate al nome di Roger Bobo. È richiesto in tutto il mondo come docente specializzato in tutti gli strumenti a ottone, membro delle giurie dei più importanti concorsi internazionali e direttore d'orchestra.
Attualmente risiede in Giappone e insegna alla Musashino School of Music a Tokyo.
È stato docente presso la Scuola di Musica di Fiesole, il Conservatorio di Losanna in Svizzera e il Royal Northern College of Music di Manchester.
Orchestre di tutto il mondo hanno accompagnato Roger Bobo come solista, e si sono esibite sotto la sua direzione.
I suoi allievi occupano i principali ruoli di bassotuba delle migliori orchestre sinfoniche, sono docenti nelle più prestigiose università di tutto il mondo e, molti di loro, sono diventati solisti di successo.
Durante i suoi 25 anni con la Los Angeles Philharmonic ha suonato sotto la direzione di Zubin Mehta, Carlo Maria Giulini, André Previn.
I nutriti elenchi delle sue infinite registrazioni da solista, orchestrale e direttore sono consultabili sul suo sito www.rogerbobo.com. Tenete d'occhio le future colonne sonore composte da Roger Bobo!

Gene Pokorny

dal 23 al 29 luglio 2018

Chicago Symphony Tuba- International Soloist - docente internazionale

Eugene (Gene) Pokorny is principal tuba of the Chicago Symphony Orchestra. He has previously served as the tubist in the Israel Philharmonic, the Utah Symphony, the St. Louis Symphony and the Los Angeles Philharmonic. In addition to playing for Hollywood film scores such as Jurassic Park and The Fugitive, he has performed worldwide in opera orchestras, chamber music ensembles and orchestra festivals.

Pokorny regularly participates in brass seminars, playing recitals and holding master classes. He annually returns to Southern California to teach, play, and lecture at the Pokorny Seminar held at the University of Redlands; 2017 marks the tenth anniversary of this event. Pokorny has recorded several solo and educational CDs of his own and assisted Rolling Stones’ trombonist Michael Davis in recording numerous educational workbook CDs.

Pokorny studied tuba with Jeffrey Reynolds, Larry Johansen, Tommy Johnson and Roger Bobo. He graduated from the University of Southern California and has received an outstanding alumnus award from USC and an honorary doctorate from the University of Redlands.

Anne Jelle Visser

22-29 luglio 2018

Tubista olandese, Anne Jelle Visser è Tuba principale dell'Orchestra dell'Opera di Zurigo, ruolo che ricopre dal 1999.
Ha lavorato con direttori come Zubin Mehta, Georg Solti, Bernard Haitink, Valery Gergiev, Mariss Jansons, Riccardo Chailly, Christoph von Dohnanyi e Franz Welser Most.
Anne Jelle è docente presso la Hochschule der Künste di Zurigo e ha insegnato, dal 2008 al 2010, alla Hochschule für Musik di Detmold, in Germania.
Come solista ha suonato in tutti i continenti sia in orchestre che in recital. Ha partecipato a diverse conferenze internazionali per gli Ottoni. Insieme al virtuoso portoghese Sergio Carolino è membro fondatore della formazione cameristica 2TUBAS&friends.
Anne Jelle Vissser è un Performing Artist internazionale Yamaha.

Mario Barsotti

22-29 luglio 2018

Tuba del Maggio Musicale Fiorentino

Ha iniziato lo studio del basso-tuba presso l’Istituto Musicale di Aosta ed in seguito si è diplomato al Conservatorio “A. Boito” di Parma. Ha partecipato agli studi di perfezionamento della Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida dei maestri R. Bobo e V. Globokar e ha ricoperto il ruolo di basso-tuba presso l’Orchestra Giovanile Italiana. Ha vinto la borsa di studio per frequentare la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo con i docenti D. Glidden e R. Tucci.
È stato ammesso nella classe di Virtuosité presso il Conservatorio di Losanna (Svizzera) sotto la guida del Maestro R. Bobo dove ha ottenuto “Le Premier Prix de Virtuosité avec félicitations” si perfeziona in seguito anche con i maestri R. Martin e G. Pokorny.
Vincitore di varie audizioni, ha collaborato nelle maggiori Istituzioni lirico-sinfoniche d’Italia sotto la direzione dei maestri C. Abbado, Z. Mehta, R. Muti, C.M. Giulini, S. Ozawa, G. Sinopoli, L. Maazel, G. Prètre, S. Bychkov. È vincitore di concorsi per il posto di basso-tuba presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino di Firenze (direttore principale Z. Mehta), ruolo che tutt’ora ricopre. All’esperienza concertistica maturata in questi anni attraverso tournée in Italia, in Europa, America e Asia, unisce l’attività didattica tenendo diverse masterclass.