21° Festival Internazionale degli Ottoni Italian Brass Week

Luciano De Luca
Bastien Baumet
Fernando Deddos
Kang Chun Meng
Josep Burguera Riera
Fletcher Mitchell
Periodo
dal 19 al 26 luglio 2020
Tipo di lezioni

Il corso di Tuba avrà le seguenti modalità.

Gli allievi iscritti potranno usufruire delle lezioni con i maestri in modalità ONLINE.

  • ITALIAN BRASS WEEK 2020
  • A virtual festival with real musicians 
  • Artisti da tutto il mondo hanno aderito con grande spirito e generosità alla richiesta del nostro direttore artístico Luca Benucci per donare 30 minuti di masterclass online per ogni artista coinvolto.

Tutto il mondo degli ottoni si è attivato per rendere questa iniziativa unica e di altissimo livello grazie alla loro conoscenza, bravura e virtuosismo.

Attraverso i nostri social, e Zoom avremo la possibilità di coinvolgere migliaia di giovani studenti, amanti della musica e appassionati al mondo degli ottoni.

Ogni giorno dal 19 al 26 luglio, avremo 10 diverse masterclasses le quali saranno fruibili da casa nel rispetto delle norme vigenti a seguito delle restrizioni per il covid19.

 

È richiesta l’iscrizione al masterclass tramite il form presente nel nostro sito, sulla chat room della piattaforma zoom verranno ammessi un massimo di 95 allievi ma sarà comunque possibile assistere allo streaming delle lezioni sul nostro canale YouTube e sulla nostra pagina Facebook. Nell’ultima parte della master il moderatore darà la possibilità agli allievi che si prenotano di porre delle domande al docente.

Il link di accesso alla master verrà comunicato agli iscritti a mezzo mail

Limite studenti
95
Costo
Le Masterclass sono a titolo gratuito
Campus Corno
Campus Tromba
Campus Trombone
Campus Tuba
Master Euphonium
Premio internazionale

Luciano De Luca

Euphonium

Luciano De Luca nasce a Tivoli, nei pressi di Roma. Primo Euphonium dell’Italian Brass Band  e nell'Orchestra Nazionale di Fiati della Polizia d'Italia . All'età di quattro anni, Luciano iniziò a studiare l’eufonio prima con suo padre. Nel 2006 ha completato gli studi di eufonio con Steven Mead presso l'Istituto Superiore di Formazione Bandistica di Trento, ottenendo una laurea superiore. Nel 2007 ha conseguito il Diploma Accademico di Trombone con lode presso il Conservatorio St. Cecilia di Musica di Roma sotto la guida di Vincenzo Tiso. Nello stesso anno vince il "Premio Via Vittoria", assegnato ai cinque migliori diplomi in Italia.

 

De Luca ha studiato con Steven Mead , Robert Childs e David Childs ha frequentato numerosi corsi e masterclass con Andrea Conti, Jaques Mauger, Jay Freidman, Charles Vernon, Anne Jelle Visser , Gianluca Gagliardi e Federico Ventura. Luciano De Luca ha lavorato con alcuni dei più importanti direttori del mondo, tra cui Riccardo Muti, Daniel Barenboim, Myung Whun Chung, Lorin Mazel, Zubin Mehta, Maurizio Billi, Markus Stenz, Gianluigi Gelmetti, Alessio Vlad, Asher Fish e Roberto Granata; in tour in Inghilterra, Francia, Germania, Polonia, Spagna, Svizzera e Cina.

 

È anche il vincitore di diverse audizioni orchestrali, tra cui quelle per l'Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma, la City of Rouen Orchestra in Francia, l'Orchestra Sinfonica di Roma (Accademia delle Arti) e l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Roma. All'età di 21 anni vince il Concorso Nazionale per l'Eufonio nell'Orchestra Nazionale dei Fiati della Polizia Italiana, dove si esibisce frequentemente come solista. Ha insegnato in numerose masterclass presso istituzioni culturali e musicali in Italia e all'estero, tra cui The Academy of International Euphonium in Francia. 

È docente di Euphonium e Trombone presso l’Accademia Ergo Cantemus di Tivoli.

 

Nel 2014 sono stati composti e dedicati a Luciano De Luca tre concerti:

-I Masnadieri Preludio di Giuseppe Verdi per Euphonium e Brass Band ; di Pasquale Magnifici

-Sigma, Concerto per Eufonio e Pianoforte di Stefano Zigrossi.

-Cerretango, Concerto per Eufonio e Pianoforte di David Vallini.

-Core N'Rato, per Euphonium Solo e Brass Band di Gaetano Cannuli .

-The Magic Carpet, Concert for Euphonium and Wind Band di Secondino De Palma.

 

Quest'ultimo è stato eseguito per la prima volta in assoluto da Luciano De Luca il 24 agosto 2014 nella città di Troia (FG). È Primo Euphonium della "Italian Brass Band" con la quale il 2 maggio 2015 vinse la European Brass Band ChampionshipFriburgo, Germania. Euphonium Solista l'ensemble di ottoni dell'Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma "Tam Tam Brass.

 

È fondatore dell'"Italian Sound Quartet, che ha vinto prestigiosi concorsi internazionali: primo premio assoluto a d'Avray a Parigi, premio del pubblico a Caccamo in Sicilia e Sanguinetto Concorso Internazionale di musica da camera a Verona. Dal 2013 al 2014 è stato Artista Miraphone, nel giugno 2015 è diventato ufficialmente Artista Besson compagnia di strumenti musicali più popolari nel mondo.

Suona con l'Euphonium Besson Prestige.

Bastien Baumet

Euphonium

Nato nel 1988, Bastien Baumet ha iniziato a suonare l'eufonium alla Scuola di Musica di Nomes (nella classe di Patrick Maurin) e ha continuato la sua formazione musicale al Conservatorio di Villeurbanne (nella classe di Christian Delange). Nel 2006, all'età di 17 anni, è stato ammesso al famoso Conservatorio Nazionale di Musica (CNSM) di Parigi, dove ha vinto il primo premio con l'unanimità nel 2009.

Dal 2006 è spesso coinvolto in orchestre come l'Orchestre National de Lyon , l'Orchestre Philharmonique de Radio-France, l'Orchestre de l'Opéra National de Paris, l'Orchestre National dule de Toulouse, l'Orchestre National de France,... ha suonato in famose sale da concerto in tutto il mondo (les Chorégies d'Orange, la salle Pleyel (Parigi), le Forum Garibaldi (Monte-Carlo), le Royal Albert Hall (Londres), le Musikverein (Vienne), l'Opéra Bastille, Suntory Hall (Tokyo), la Philharmonie (Berlino) e ha lavorato con i più famosi direttori tra cui Myung-Whun CHUNG, Tugan SOKHIEV, Pinchas STEINBERG, Pierre BOULE, Leonard SLATKIN, Philippe JORDAN, Vasily PETRENKO, Mikko Franck.

Bastien è membro dell'Orchestra Nazionale di Polizia Francese dal 2008.

È anche il principale suonatore di eufonium della Paris Brass Band (Vincitore del Campionato Nazionale Francese 2012, 2013, 2014, 2015, 2016) e membro del Brass Prestige Quartet (CD - Divertimento).

Nel 2006 ha vinto il concorso europeo per giovane solista di Lussemburgo. Due anni dopo, Bastien ha vinto il primo premio durante il campionato internazionale di Jeju (Corea del Sud), uno dei più famosi eventi per eufonium.

A Juny 2012 ha vinto il primo premio alla band Open of Brass di Amboise.

Nel luglio 2012, è diventato insegnante nel Conservatorio del 13o distretto di Parigi.

Dal 2008, si è esibito regolarmente come solista in Francia e all'estero, dove offre anche numerose ed emozionanti masterclass.

Nel 2012 ha pubblicato il suo primo CD - Art of the Euphonium - alla casa discografica Indesens.

Nel 2014 ha pubblicato il suo secondo CD "Portraits" in duetto con Alexis Demailly.

Bastien Baumet è un artista di Besson (Buffet Crampon)

Fernando Deddos

Euphonium

Fernando Deddos è un compositore e musicista di eufonium della regione meridionale del Brasile. Il suo lavoro è riconosciuto per la sua vasta ricerca / produzione per l'eufonium in Brasile.

Biografia
Deddos è il direttore artistico della Southern Brazilian Tuba/Euphonium Conference. F. Deddos ha pubblicato il suo primo CD nel 2009, intitolato EuFonium Brasileiro, il primo Euphonium Recording in Brasile. Ha ricevuto il Roger Bobo Award for Excellence in Recording dall'ITEA (ITEC 2010). Nel 2012, Deddos è stato artista ospite sia all'International Euphonium Institute di Atlanta (GA, anche nel 2014), sia all'ITEC di Linz, in Austria. Per 5 anni consecutivi, Deddos è un membro della facoltà del SESC International Music Festival, uno dei più rilevanti e uno dei pochi importanti festival di musica generale in Sud America per includere l'euforia nella sua lista. Deddos è spesso invitato come artista ospite con gruppi sinfonici e festival/conferenze musicali, è apparso come solista con gruppi come porto Alegre Symphony, Sinfonia del Conservatorio, Orchestra Unisinos, Unicamp Orchestra e una varietà di ensemble di fiati.
F. Deddos ha conseguito la laurea di primo livello in Direzione e Composizione presso la Scuola statale di musica e belle arti e il suo master in Performance presso l'Università di Duquesne. Composizione e spettacoli includono opere per danza contemporanea e video d'arte. I premi includono due premi di composizione dell'International Tuba and Euphonium Association (ITEA), l'Harvey Phillips Award for Composition Excellence (euforia solista, ITEC 2010, "Rabecando" e il miglior lavoro da camera nel 2012, "Momentums"). Le composizioni originali di Deddos sono state eseguite/pubblicate da artisti di tutto il mondo, citando Sergio Carolino, Steven Mead, S. Hokazono/Brass Hexagon, Royal Concertgebouw TBone Section, Lance LaDuke, Brian Meixner, tra gli altri. Il suo recente Concertino per Trombone e l'Orchestra d'Archi (2014) è stato eseguito in tutto il Sud America da solisti rinomati come José Milton Vieira e Carlos Freitas, tra cui orchestre come l'Università di San Paolo (USP), la City String Orchestra di Corda (Argentina) e l'Orchestra del Teatro di San Pedro.

Adams Artista Spotlight - Fernando Deddos

Nel 2016, Deddos inizia come professore di tuba ed euphonium presso l'Università Federale di Rio Grande do Norte State (UFRN) in Brasile.
Fernando Deddos è un Artista degli strumenti Adams.

Visita il nuovo sito web di Fernando: http://www.fdeddos.com/

Kang Chun Meng

Euphonium

Nato nel 1996, Kang Chun Meng è stato accolto come uno dei più eccitanti giovani solisti di ottoni a Singapore. Attualmente, è il Primo Euphonium con la Singapore Armed Forces (SAF) Central Band e la Lion City Brass Band. Laureatosi alla Nanyang Academy of Fine Arts (NAFA), Chun Meng ha iniziato a suonare l'eufonium all'età di nove anni sotto la guida del Maestro di Singapore, Ng Kok Hin, prima di passare al solista di eufonium britannico Mark Glover dal 2013 al 2016. Ha studiato anche con solisti famosi come Shoichiro Hokazono, Adam Frey e Steven Mead. Come solista, ha suonato sia all'estero che a livello locale con diversi ensemble, tra cui il Benefiz - Musik und Kultur fàr, Singapore Sounds Orchestra, Singapore Wind Symphony, Philharmonic Winds e Philharmonic Youth Winds. Nel 2017 ha fatto il suo debutto con la Singapore Symphony Orchestra, con una prima locale del Concerto per l'Euphonium di Philip Wilby, essendo il primo solista di ottoni della storia ad essere presentato nell'annuale President's Young Performer Concert dell'Orchestra. Con la sua eterna passione per la musica, Chun Meng si sforza di spingere i limiti del suo strumento e continua ad essere riconosciuto come un virtuoso di classe mondiale, portando contemporaneamente l'eufonium nel suo meritato riconoscimento a livello locale e all'estero. Chun Meng è attualmente un artista besson a Singapore, e si esibisce su un Besson Prestige BE2052 Euphonium

 

 

 

 

Josep Burguera Riera

Euphonium

Nato a Maiorca (Spagna) nel 1979. Consegue il grado intermedio al Conservatorio Professionale di Palma di Maiorca, con Honorus, (1997). Continua al Royal Conservatory of Music di Madrid, dove termina due gradi superiori separati con Honorus e First Honor Awards (euphonium nel 2000 e trombone nel 2002). 

I suoi insegnanti di eufonium in Spagna sono stati Antoni Roig, Miguel Moreno e David Llàcer, oltre ad essere stato seguito da Maurice André, Michel Becquet, Thomas Ràedi, Brian Bowman, Shoichiro Hokazono e Steven Mead. 

È stato trombone titolare JONC (Catalonian Young Orchestra, dal 1998 al 2000), e JONDE (Spanish Young Orchestra, dal 2001 al 2002). 

Ha collaborato con l'Orchestra da Camera "Illa de Mallorca", BOS (Bilbao Symphonic Orchestra), l'OCNE (Orquestra Nazionale di Spagna), l'Orchestra Sinfonica castilla y Leon. 

Dal 2001 al 2005 è stato solista euphonium a profufatto nella Civil Windband di Bilbao, anche insegnante di eufonium e trombone al Conservatorio di Bilbao e Leioa. 

Dal 2005 è il funzionario civico dell'eufonium nella Banda Municipale Civile di Palma di Maiorca, con la quale si è esibito come solista. 

Nel 2010 ha vinto il primo premio nel "Jeju International Brass Competition", nel 2011 è diventato "Besson Euphonium Artist".

Ha partecipato come artista ospite alla "International Tuba & Euphonium Conference 2012" (Linz), come "AETYB Festival" (Associazione Spagnola di Tubas ed Euphoniums), tenere a Barcellona 2014, Valencia 2016, Madrid 2018. 

Come insegnante, ha collaborato con la "Brass Academy Alicante" (2011-2015). Dal 2010 è associato insegnante di tuba presso il "Conservatorio Superiore delle Isole Baleari", ha insegnato corsi in Spagna, Portogallo e Francia.

Fletcher Mitchell

Euphonium

Fletcher è nato a Bundaberg, in Australia nel 1982. 

 

Fletcher ha iniziato la sua carriera musicale col baritono all'età di 8 anni nella banda della scuola. Ben presto passò all’euphonium e si unì alla brass band locale dove il suo amore per la musica è cresciuto. Si è esibito in numerosi concorsi solistici a livello locale e nazionale vincendo sia nella  sezione giovani che in quella aperta. Fletcher ha preso parte alla cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Sydney 2000 con una banda musicale composta da musicisti provenienti da tutto il mondo.

 

Ha ottenuto il Bachelor of Music (Performance) presso la University of Southern Queensland, dove ha ricevuto un HD (alta distinzione) per ogni suo recital. Fletcher è stato docente di Ottoni al Fraser Coast Anglican College di Hervey Bay, Queensland. Come direttore ha diretto le bande delle scuole elementari e superiori, la banda locale, ha inoltre avuto il piacere di lavorare con molti gruppi scolastici e comunitari come direttore ospite e insegnante in tutta l'Australia.

 

A metà del 2006, Fletcher ha vinto l’audizione per euphonium con la Navy Band Royal Australian, nel  gennaio 2007 si trasferisce a Melbourne  Victoria. Da quando è entrato nella Banda della Marina, Fletcher ha eseguito assoli con la banda in tutta l'Australia. Nella sua carriera con la Navy Band si è esibito come solista con l’orchestra di fiati per una trasmissione radio in diretta ABC Classic FM e la registrazione di 'Harlequin' di Philip Sparke. Ha suonato con la Navy Band in tutto il mondo, tra cui Hawaii, Samoa, Brunei e Hong Kong.

 

Fletcher sta conseguendo un Master in Music (Performance) presso la Monash University di Melbourne. Nel 2013 Fletcher ha viaggiato negli Stati Uniti, dove si è esibito come solista al Festival di IEI per euphonium e tuba presso la Emory University di Atlanta, GA.

 

Nel 2014 Fletcher registrerà il suo album di debutto come solista che dovrebbe essere rilasciato verso la fine dell'anno. Questo CD conterrà tutte le nuove opere commissionate per euphonium e banda di compositori australiani, tra cui un nuovo concerto per euphonium.

 

Nel 2014 Fletcher si esibirà in diversi spettacoli; ospite come solista con alcune delle migliori Wind Band in tutta l'Australia, sarà esecutore di un recital presso il 40 ° Internazionale Tuba & Euphonium Conference (ITEC) in Indiana, USA maggio, dove verranno presentati in anteprima quattro nuovi lavori australiani per euphonium solista.