Location

19° Festival Internazionale degli Ottoni Italian Brass Week

 

Opera di Firenze “Maggio Musicale Fiorentino“

Opera di Firenze “Maggio Musicale Fiorentino“

Firenze, culla del rinascimento, ospiterà dal 22 al 29 luglio 2018 la 19° edizione del festival internazionale degli ottoni - Italian Brass Week. Il progetto è ideato e diretto dal M° Luca Benucci, primo corno solista dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.  Virtuosi solisti internazionali e italiani, docenti, jazz band e brass ensemble parteciperanno a masterclasses, concerti e altri eventi musicali, che si svolgeranno in alcuni importanti luoghi della città: teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Ponte Vecchio, Museo del Bargello, Giardino dell’Orticultura, Piazza della Signoria.
Le sere d'estate della settimana musicale saranno illuminate dalle stelle del mondo degli ottoni: Andrea Dell'Ira, Otto Sauter, Sergei Nakariakov, Luca Benucci,Massimo La Rosa, Zoltan Kiss, Francisco "Pacho" Flores, Dale Clevenger,  David Allan Cooper, Roger Bobo, Gene Pokorny, Anne Jelle Visser, Jamie Williams, Froydis Ree Wekre, Andrea Dell’Ira  e Gabriele Malloggi, Steve Norrel.
Solisti e docenti internazionali provenienti dal Maggio Musicale Fiorentino, Chicago Symphony Orchestra, Berliner Philharmoniker, Los Angeles Philharmonic, Hochschule di Zurigo, Deutsches Symphoniker, Amsterdam Concertgebouw Orchestra, Sydney Symphony Orchestra, North Western University di Chicago, Indiana University, Montreal Symphony Orchestra, Simon Bolivar Orchestra, Deutsche Oper Berlin, Karajan Academy saranno il fulcro musicale delle notti toscane.

Maestri e allievi, provenienti da tutto il mondo saranno nuovamente in Italia, per la diciassettesima volta, per dar fiato ai loro strumenti, respiro alle loro vocazioni musicali, per condividere momenti unici, confrontarsi e diventare discepoli e futuri testimoni delle più importanti personalità internazionali della grande musica.

Firenze, sarà il cuore di questa nuova edizione del festival.  Firenze è un luogo di incontro e il fulcro della storia toscana, un luogo in cui presente e passato si fondono, e sono continuamente proiettate verso il futuro, così come lo è la mission del festival ideato dal M° Benucci.

Elemento chiave è l'internazionalità, docenti provenienti da Germania, Olanda, Spagna, Svizzera, USA, Venezuela, Australia, Canada, Norvegia, Russia incontreranno allievi di ben oltre 45 paesi del mondo, dal Giappone al Sud America.

Molte le partnerships attivate dal Direttore artistico per questa nuova edizione tra cui: European Brass Association, 
Associazione Nazionale "Anbima", l'Opera di Firenze, solo per citarne alcune.
Le masterclasses dell'Italian Brass Week si svolgeranno nella prestigiosa sede dell'Opera di Firenze.