Italian Brass Week

18th International Brass Festival - Italian Brass Week

2003

Italian Brass Week 2003

Dal 23 luglio al 5 settembre 2003 torna per la gioia di tutti i musicofili dell'Amiata e d'Italia la grande kermesse musicale Santa Fiora in Musica, che riserva anche quest'anno appuntamenti di altissima qualità.
Meravigliosi i luoghi dei concerti, come al solito: dall'auditorium La Peschiera, inaugurato lo scorso anno, che offre una cornice mozzafiato agli ascoltatori, oltre alle necessarie qualità tecniche per l'esecuzione di grandi brani, alla pieve della Selva, alla sala del comune, alla chiesa di Sant'Agostino, alla piazza Garibaldi, al parco delle Bagnare e così via.
Avremo modo di ascoltare, come al solito, importanti artisti internazionali. Non può mancare, all'inaugurazione, il concerto a favore dell'UNICEF, con musiche di Mozart e Britten. Si prosegue con un recital della fisarmonicista Edurne Garcìa Elizade (26 luglio); l'Italian Chamber Orchestra diretta da Massimo Zanetti, violino solista Domenico Pierini, musiche di Mozart e Beethoven (31 luglio); l'Almadin Quartett il 4 agosto; il Trio Malipiero il 6 agosto; l'Italian Chamber Orchestra diretta da Julian Salemkour con la voce recitante di Andrea Buscami in "Pierino e il lupo" di Prokovief e in un poema sinfonico commissionato dal festival a F. Traversi ed eseguito da Patrizia Scivoletto (8 agosto); il Trio Infernale il 10 agosto; Fabrice Moretti l'11 agosto; Wind & Brass diretta da Stefano Mangini e l'Italian Chamber Orchestra diretta da Yukio Kitahara il 13; la Banda Pozzi il 15; il Living Tango Hiperyon Ensamble il 17; l'Italian Chamber Orchestra diretta da Augusto Vismara in "Vivaldiana" il 18; L'Orchestra del Titanic il 20; il Barbara Casini Quartet ilo 21; il Santa Fiora Work Shop Jazz Ensemble il 22; "All Stars Jazz Night" il 23; l'Italian Chamber Orchestra diretta da Dale Clevenger in musiche di Beethoven, Mozart e Schubert il 22 a Grosseto, il 23 a Castiglion della Pescaia e il 24 a Santa Fiora; il "Piano Gala" dei solisti della Chigiana consigliati da Achucarro il 26; Fabrice Moretti il 27; l'Italian Brass Ensemble diretto da Clevenger il 28; il "BrasSerie" il 29; l'Italian Chamber Orchestra diretta da Mario Bruno con musiche di Wagner, Bartók, Mozart e Schubert il 30; il quartetto di contrabbassi Un'Ottava Sopra il primo settembre; l'Italian Chamber Orchestra diretta da Clevenger il 4 settembre e, in chiusura, il 5 "A Tutta Musika", giornata musicale itinerante, con quintetti, quartetti, piccoli gruppi da camera e orchestra con solisti per tutto il giorno.